Manuali e pubblicazioni suggerite

Leggi anche

Emergenza Covid-19 e graduale ripresa dell’attività formativa IRC

Comunicato del Consiglio Direttivo IRC

Condividi

Bologna, 22 maggio 2020

 

A tutti i soci IRC

 

Ogg. Emergenza Covid-19 e graduale ripresa dell’attività formativa IRC

 

Carissimi,
 
A seguito dell’emergenza Covid-19 che ha letteralmente travolto l’intero mondo negli ultimi mesi, abbiamo posto come prioritarie la tutela della rete e della comunità come anche il rispetto delle necessarie limitazioni previste dai Governi di tutti i paesi interessati dalla pandemia.
Pertanto, il Consiglio Direttivo di IRC ha dovuto prendere l’unica decisione possibile: interrompere l’attività formativa, auspicandone la ripresa appena ciò fosse stato possibile.
Alla luce dei più recenti aggiornamenti relativi alla cosiddetta “Fase 2”, è più che evidente che la ripresa debba procedere in maniera cauta ma lungimirante; per questo motivo stiamo lavorando a pieno ritmo sulla produzione di programmi e moduli per i corsi base modulati per la fruizione in remoto, mantenendo la metodologia, la qualità e l’impostazione didattica che contraddistinguono i corsi IRC.

La formazione del futuro prevede tre percorsi, che verranno introdotti gradualmente nel corso delle prossime settimane e mesi, partendo dai formati più semplici e facilmente adattabili alla nuova realtà. L’obiettivo principale è quello di garantire il rispetto delle regole del distanziamento sociale e la sicurezza delle persone coinvolte nell’attività (allievi, istruttori, direttori, personale amministrativo, ecc.) con uno sguardo sul futuro, attraverso una graduale evoluzione dei corsi a marchio IRC.
 
In sintesi, i percorsi previsti da IRC saranno i seguenti:
 

  1. 1- Corso effettuato totalmente a distanza (con supporto di piattaforme webinar/videoconferenze) dedicato esclusivamente alla formazione al BLSD degli operatori non sanitari (c.d. laici). La possibilità di certificare l’acquisizione delle abilità pratiche con questo tipo di percorso formativo dipende dalle disposizioni (autorizzazione) degli enti regionali preposti. Questa modalità richiede l’implementazione di una piattaforma FAD gestita da IRC a cui stiamo lavorando e che vedrà la luce nei prossimi mesi.
  2. 2- Corso “misto” (blended), con la parte teorica effettuata a distanza e la parte pratica in presenza secondo le regole previste dalle rispettive Regioni. Nella fase iniziale, la parte teorica potrà essere gestita in modalità webinar/videoconferenza. Nel corso dell’estate il percorso verrà integrato con i moduli dedicati sulla  piattaforma FAD IRC.
  3. 3- Corso “classico”, interamente in presenza, nel pieno rispetto delle disposizioni sul distanziamento sociale, utilizzo di DPI e sanificazione di ambienti e attrezzature (seguiranno apposite linee guida organizzative, basate sul documento LG ERC con integrazioni a cura di IRC). La ripresa dell’attività formativa basata su questo modello è regolamentata dalle disposizioni in materia a livello nazionale e regionale.

 
La gestione dei corsi di formazione attraverso il database IRC sarà nuovamente accessibile a partire dal prossimo 3 giugno.
Indicazioni più precise per la gestione dei corsi nelle tre modalità (faculty instruction) e il materiale didattico aggiornato con gli adattamenti suggeriti dalle linee guida ERC/IRC COVID-19 verranno forniti al più presto a cura del Comitato Formazione con la collaborazione del Comitato Scientifico e del Consiglio Direttivo.
 
In ottemperanza di quanto raccomandato in merito alla didattica “in presenza” e considerando la loro struttura e le necessità organizzative particolari, la ripresa dei corsi GIC e Direttori verrà presumibilmente posticipata al mese di settembre p.v..
Naturalmente, anche in questo caso è allo studio la possibilità di accedere preventivamente a una serie di contenuti disponibili in modalità e-learning e webinar, con la conseguente riduzione dei tempi necessari per la parte pratica in presenza.
 
Certi di poter fornire utili strumenti in questo periodo di transizione, augurandoci che la situazione possa continuare a migliorare nel corso delle prossime settimane e mesi, cogliamo l’occasione per inviarvi i nostri più cari saluti.
 
 
 
Il Consiglio Direttivo di
Italian Resuscitation Council

 

N.B: a questo link sono presenti le F.A.Q. sulla ripresa dei corsi IRC.

002.INFOGRAFICA_PERCORSI.FORMATIVI.IRC

Manuali e pubblicazioni suggerite

Leggi anche