Manuali e pubblicazioni suggerite

Leggi anche

Modifiche al Regolamento Corsi IRC

Accesso ai corsi retraining e validita' certificazione

Condividi

A seguito di alcune segnalazioni ricevute, il Consiglio Direttivo IRC ha deciso di rettificare alcune delle modifiche apportate al regolamento corsi IRC negli scorsi mesi, in particolare per quanto riguarda i corsi retraining.

 

Dalla data odierna, il periodo di tolleranza per iscriversi ai corsi retraining diventa di 6 mesi dalla data di scadenza dell’attestato iniziale (30 mesi rispetto alla data presente sulla certificazione).
Come prima, questo non comporta un’estensione della validità iniziale, ma semplicemente agevola l’ammissione dei discenti al corso retraining.
La validità della certificazione dei corsi base che prevedono il retraining rimane invariata.
Di conseguenza, la responsabilità derivante dalla mancata effettuazione del retraining nei tempi indicati dal regolamento, ricade esclusivamente sull’organizzatore/esecutore.
La validità dei retraining diventa di 24 mesi a partire dalla data del corso retraining.

L’accesso all’ultimo corso retraining nell’arco della validità della certificazione (nei casi di più retraining, ad esempio per le realtà aziendali che propongono corso intero-retraining-retraining-retraining), potrà avvenire entro e non oltre i 54 (cinquantaquattro) mesi dalla data del corso regolare superato in precedenza.Con queste modifiche, sarà possibile coprire con un solo codice di sblocco attestato una certificazione che valga per tutta la durata delle linee guida in vigore.

 

L’entrata in vigore delle Linee Guida quinquennali, con la pubblicazione del materiale didattico e del manuale del corso aggiornato, sancirà la chiusura del percorso formativo, seguito da uno nuovo, attraverso la partecipazione a un corso regolare realizzato sulla base delle nuove Linee Guida al termine della validità dell’ultimo attestato posseduto dall’esecutore (corso regolare o retraining).

 

Un secondo cambiamento prevede la cancellazione della data di scadenza sull’attestato, sostituita dall’indicazione della durata dell’attestato (24 mesi base/retraining e intermedi, 48 mesi avanzati).

 

Desideriamo ringraziare i soci che hanno evidenziato queste criticità permettendoci di intervenire opportunamente, rendendo più agevole la gestione della formazione a livello locale, in un’ottica di miglioramento costante della gestione dei corsi.

Manuali e pubblicazioni suggerite

Leggi anche